• Phone: 027533125
  • Email: info@seoclick.it

Ottimizzare un sito per mobile

L’ottimizzazione mobile è il processo per garantire che i visitatori che accedono al tuo sito da dispositivi mobili abbiano un’esperienza ottimizzata per il dispositivo.

Che cos’è l’ottimizzazione mobile?

Ogni anno le persone trascorrono sempre più tempo sui propri dispositivi mobili e tablet, ma molti siti Web non sono ancora progettati per tenere conto delle diverse dimensioni dello schermo e dei tempi di caricamento. L’ottimizzazione per dispositivi mobili dà uno sguardo al design del sito, alla struttura del sito, alla velocità della pagina e altro per assicurarsi di non allontanare inavvertitamente i visitatori mobili.

Best practice SEO per dispositivi mobili

Se il tuo sito è già ben ottimizzato per i motori di ricerca, ci sono solo alcune cose aggiuntive che devi considerare quando esegui l’ottimizzazione per i dispositivi mobili e il passaggio di Google all’indicizzazione mobile-first.

Velocità della pagina

A causa di problemi hardware e di connettività, la velocità della pagina è ancora più importante per gli utenti mobili rispetto agli utenti desktop. Oltre all’ottimizzazione delle immagini, ti consigliamo di minimizzare il codice, sfruttare la memorizzazione nella cache del browser e ridurre i reindirizzamenti. Maggiori informazioni sulla velocità della pagina sono disponibili sulla nostra pagina SEO Best Practices for Page Speed.

Non bloccare CSS, JavaScript o immagini

Ai vecchi tempi, alcuni dispositivi mobili non potevano supportare tutti questi elementi, quindi i webmaster dei siti mobili hanno bloccato uno o tutti e tre. Ma per la maggior parte non è più vero e lo smartphone GoogleBot vuole essere in grado di vedere e classificare gli stessi contenuti degli utenti. Quindi non nasconderlo. Questi elementi sono anche fondamentali per aiutare Google a capire se disponi di un sito reattivo o di una diversa soluzione mobile.

Progettazione del sito per dispositivi mobili

I dispositivi mobili stanno semplificando e rivoluzionando le modalità di progettazione dei siti. “Above the fold” non ha più significato in un mondo in cui scorriamo all’infinito

Non usare Flash

Il plug-in potrebbe non essere disponibile sul telefono dell’utente, il che significa che perderanno tutto il divertimento. Se vuoi creare effetti speciali, usa invece HTML5.

Non usare nemmeno i popup

Può essere difficile e frustrante provare a chiuderli su un dispositivo mobile. Ciò potrebbe comportare un alto tasso di rimbalzo.

Ottimizza titoli e meta descrizioni

Ricorda che stai lavorando con meno spazio sullo schermo quando un utente cerca utilizzando un dispositivo mobile. Per mostrare il tuo miglior lavoro in SERPS, sii il più conciso possibile (senza sacrificare la qualità delle informazioni) quando crei titoli, URL e meta descrizioni.

Usa i dati strutturati di Schema.org

A causa dello spazio limitato sullo schermo, un risultato di ricerca con rich snippet è ancora più probabile che risalti rispetto a un desktop. Maggiori informazioni sui dati strutturati di Schema.org.

Ottimizza il sito per la ricerca locale

Se la tua attività ha un elemento locale, ricorda di ottimizzare i contenuti mobili per la ricerca locale. Ciò include la standardizzazione del nome, dell’indirizzo e del numero di telefono e l’inclusione del nome della città e dello stato nei metadati del sito. Ulteriori informazioni sulla SEO locale sono disponibili qui.

Configurazione del sito mobile

Probabilmente la decisione più importante che prenderai durante la configurazione di un sito è decidere se si desidera utilizzare un servizio dinamico, reattivo o una configurazione del sito separata. Ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi. Google preferisce un design reattivo ma supporta tutte e tre le opzioni purché le abbia configurate correttamente.

#